AVVISO AL PUBBLICO

Lazio

6 agosto - Comunicati

AVVISO AL PUBBLICO

Si comunica che a partire dal 6 agosto in ottemperanza a quanto disposto dal DL 23 luglio 2021 n. 105 l'accesso ai musei e luoghi della cultura della Direzione regionale musei Lazio sarà consentito esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi Covid l9 (Green Pass), in formato digitale o cartaceo, in grado di attestare, unitamente ad un documento di identità in corso di validità, di:
• aver fatto almeno una dose di vaccino tra quelli autorizzati dall’EMA ovvero da1l’AIFA ( Pfizer, Astrazeneca, Johnson & Johnson e Moderna);
• oppure essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle ultime 48 ore;
• oppure di essere guariti da Covid l9 nei sei mesi precedenti.
La certificazione è emessa gratuitamente ed è scaricabile anche in formato digitale sulle app IO e Immuni, oltre che sul sito www.dxc.gov.iti ; tale certificazione non è richiesta ai soggetti minori di 12 anni e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica.
Con riferimento agli ingressi dai Paesi Israele, Canada, Giappone e Stati Uniti si precisa che in relazione alle certificazioni vaccinali emesse dalle Autorità sanitarie dei suddetti Paesi, in accordo a quanto indicato dalla Raccomandazione UE n. 2021/912 del 20 maggio 2021, esse dovranno riportare almeno i seguenti dati:
- identificativi della persona;
- tipo di vaccino e data/e di somministrazione;
- dati identificativi di chi ha rilasciato il certificato (Stato, Autorità sanitaria).
Si ricorda che i certificati sono accettati se in lingua italiana, inglese, francese o spagnola. Nel caso il certificato non fosse stato rilasciato in forma bilingue e non in una delle quattro lingue indicate da11’Ordinanza del Ministero della Salute del 18 giugno 2021, si ribadisce la necessità che venga accompagnato da una traduzione giurata.