Mozart e Beethoven. I quintetti per fiati e fortepiano

Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo

3 agosto 2018 - ArtCity Estate 2018 - Sere d'Arte, Musica

Mozart e Beethoven. I quintetti per fiati e fortepiano

Prima assoluta italiana per l'ensemble Dialoghi, venerdì 3 agosto alle 21.00 nella Cappella dei Condannati di Castel Sant'Angelo per la rassegna "Sere d'arte" del progetto ArtCity Estate 2018, ideato dal Polo Museale del Lazio diretto da Edith Gabrielli.

In una lettera del 10 aprile 1784, Mozart scrive a suo padre Leopold: “Ho composto due grandi concerti, e un quintetto […] che ha ricevuto un’accoglienza straordinaria. Considero il quintetto il miglior pezzo che abbia scritto fino a adesso. Ah! Come vorrei che l’aveste ascoltato …”. Lo ascolteremo insieme al quintetto di Beethoven op. 16 per lo stesso organico (fortepiano, oboe, clarinetto, corno e fagotto).

L’ensemble Dialoghi è specializzato nel repertorio di fine Settecento / primo Ottocento per fiati e fortepiano eseguito con strumenti originali, la cui sonorità e specificità tecnica restituisce ai capolavori in programma una lettura aderente alla partitura e nello stesso tempo particolarmente attenta alle sfumature espressive.

Mozart e Beethoven. I quintetti per fiati e fortepiano

Ensemble Dialoghi
Cristina Esclapez fortepiano
Josep Domènech oboe
Lorenzo Coppola clarinetto
Pierre-Antoine Tremblay corno naturale
Javier Zafra fagotto


Orari
Gli eventi iniziano alle ore 21.00, eccetto lunedì 23 luglio alle ore 18.30
Nei giorni della rassegna Castel Sant’Angelo è aperto dalle 8.30 alle 23.30
La biglietteria chiude mezz’ora prima

Biglietti
Gli eventi sono accessibili con il biglietto unico per un ingresso a Palazzo Venezia e uno a Castel Sant’Angelo fino a esaurimento posti
intero € 15,00
ridotto € 7,50

Info e prenotazioni
seredarte@gmail.com
+39 06 32810410 (dal lunedì al venerdì ore 9-18 e il sabato ore 9-13)
La prenotazione è prevista per un numero limitato di posti, garantiti solo entro 30 minuti prima dell’orario d’inizio dello spettacolo.