Al Museo Giacomo Manzù di Ardea "Prélude à l’après-midi d’un faune" - Danza Musica Parola

Museo Giacomo Manzù

13 luglio 2018 - ArtCity 2018 - In Scena. Danza, Musica, Parola

Al Museo Giacomo Manzù di Ardea Prélude à l’après-midi d’un faune - Danza Musica Parola

Prélude à l’après-midi d’un faune, poema sinfonico di Claude Debussy (Parigi, 1894) ispirato alle righe di Mallarmé, aprì le porte all’impressionismo musicale, alternando al tema dominante del flauto (voce e anima del fauno stesso) gli accordi dell’intera orchestra. Nell’anno in cui ricorre il centenario della morte di Claude Debussy (Saint-Germain-en-Laye, 22 agosto 1862 - Parigi, 25 marzo 1918), Daniele Cipriani rende omaggio al grande compositore francese riportando in scena L’après-midi d’un faune in una nuova rappresentazione originale in cui la musica si fonde con la danza, la parola e lascenografia.

Teatro eccezionale dell’evento di venerdì 13 luglio alle 19.00 e alle 21.30 è il Museo Giacomo Manzù di Ardea, uno degli istituti del Polo Museale del Lazio diretto da Edith Gabrielli, dal 1981 luogo dei tesori scultorei dell’artista Giacomo Manzoni (Bergamo, 22 dicembre 1908 - Roma, 17 gennaio 1991) e dei suoi numerosi disegni, incisioni e bozzetti dedicati al teatro, alla musica e alla danza. Furono proprio dell’artista bergamasco le scene de L’après-midi d’un faune nella versione coreografica di Amedeo Amodio, che debuttò al Festival dei Due Mondi di Spoleto nel 1972 e fu in seguito ripresa dal Teatro alla Scala di Milano con lo stesso Amodio accanto a Luciana Savignano, in questa eccezionale occasione a danzarlo due solisti della Daniele Cipriani Entertainment; un pas de deux di grazia e sensualità, tra contatti sospesi e fughe, in cui le curve musicali eseguite dal vivo dall’arpista Emanuela Degli Esposti e dal flautista Massimo Mercelli, insieme alle parole e alla presenza dell’attrice Vanessa Gravina, nuova voce per il poema eterno di Stéphane Mallarmé.

Prélude à l’après-midi d’un faune - Danza Musica Parola

a cura di Daniele Cipriani
Coreografia Amedeo Amodio
DANZA:
solisti della Daniele Cipriani Entertainment
Susanna Elviretti, Umberto Desantis, Andrea Caleffi e Marco Lo Presti
PAROLA:
attrice Vanessa Gravina
MUSICA:
Flauto Massimo Mercelli
Arpa Emanuela Degli Esposti

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Museo Giacomo Manzù
Via Laurentina km. 32 00040 Ardea (RM)
tel. +39 06 9135022

L'intero progetto di ArtCity 2018 è consultabile al sito:
www.art-city.it