A Castel Sant'Angelo Paolo Pandolfo Ensemble - Paris 1689. Rivoluzionari alla corte del Re Sole

Castel Sant'Angelo, Sala Paolina

6 luglio 2018 - ArtCity Estate 2018 - Sere d'Arte, Musica

A Castel Sant'Angelo Paolo Pandolfo Ensemble - Paris 1689. Rivoluzionari alla corte del Re Sole

Per Sere d'Arte, la rassegna di ArtCity Estate 2018 ideata dal Polo Museale del Lazio diretto da Edith Gabrielli, venerdì 6 luglio alle 21.00 nella Sala Paolina di Castel Sant'Angelo il Paolo Pandolfo Ensemble terrà il concerto Paris 1689. Rivoluzionari alla corte del Re Sole. In Francia, la rivoluzione in musica precede di oltre un secolo quella che spazzò via l’Ancien Régime. Marin Marais, figlio di un calzolaio, a 23 anni aveva conquistato con la sua viola da gamba un ruolo di primo piano alla corte del Re Sole, e la pubblicazione delle sue prime opere (1686 e 1689) marcò un prima e un dopo nell’estetica musicale europea. Nel contempo, Louis e François Couperin, di modesta origine in provincia, diedero al clavicembalo un repertorio che lo innalzò al Parnaso strumentale.

Paolo Pandolfo, senza dubbio al vertice del virtuosismo e della maestria interpretativa, restituisce insieme ai componenti del gruppo la carica di innovazione formale e di intensità espressiva di questo repertorio. Luigi XIV sarà ospite d’onore per questa “prima” in Italia, effigiato nel busto che Bernini realizzò a Parigi, presente a Castel Sant’Angelo in una copia in gesso commissionata agli inizi del XX secolo per una mostra e poi entrato a far parte della collezione permanente.

Paolo Pandolfo Ensemble
Paolo Pandolfo viola da gamba e direzione artistica
Amélie Chemin viola da gamba
Markus Hunninger clavicembalo
Thomas Boysen tiorba e chitarra barocca

musiche di Marais, Couperin, De Visée


L'intero progetto di ArtCity 2018 è consultabile al sito:
www.art-city.it