Ennio Castellani. Una sartoria dell'alta moda italiana

Museo Boncompagni Ludovisi per le Arti Decorative, il Costume e la Moda dei secoli XIX e XX

14 aprile - 30 giugno 2015 - mostra

Ennio Castellani. Una sartoria dell'alta moda italiana


mostra

"Ennio Castellani. Una sartoria dell'alta moda italiana"

14 aprile - 30 giugno  2015


Nell'ambito delle iniziative avviate da anni per la conoscenza della ricca e variegata realtà della Moda italiana, tra sartorie, stilisti e personaggi famosi, il Museo Boncompagni Ludovisi presenta la mostra Ennio Castellani. Una sartoria dell'alta moda italiana. Dal 14 aprile al 30 giugno 2015 il Museo ospita una mostra che ricostruisce la storia di Ennio Castellani sarto d'Alta Moda attraverso i suoi abiti: un omaggio a un grande creativo, ma anche alla sua capacità imprenditoriale all'interno dell'universo della Moda. 

Ennio Castellani e la sua Sartoria sono stati un'eccellenza italiana. Affascinato fin da giovanissimo dall'intero iter della realizzazione del capo d'abbigliamento, si forma all'Accademia Koefia di Milano e all'interno di importanti atelier, quali Gigliola Curiel e Cesare Guidi, a Milano e a Firenze. Ma è la sua città d'elezione, Verona, che Castellani sceglie come sede della sartoria che apre nel 1964 e che fino alla sua chiusura sarà largamente apprezzata non solo dalla stampa del settore, che gli tributerà sempre dei grandi riconoscimenti, ma anche dalla sua scelta clientela e da buyersinternazionali che porteranno le creazioni firmate EC fino agli Stati Uniti, l'Arabia Saudita, il Giappone.

Il suo mestiere di couturier si è sempre basato su due aspetti: l'ideazione dell'abito nel figurino e la realizzazione pratica di tessuti, tagli, decorazioni, che rendessero unici i suoi capi, non replicabili perché assolutamente inimitabili erano i loro componenti "materiali". Un amore profondo per il "saper guidare" l'esecuzione di un abito, dal taglio alla rifinitura, con una certosina attenzione a ogni particolare realizzato dal suo laboratorio, scrigno eccezionale di un saper fare antico e fucina di una produzione sempre al passo con i tempi. Ennio Castellani è il suo laboratorio, si identifica con esso e questa unione inscindibile è stato il suo marchio di qualità.

I cinquanta abiti presenti in mostra rappresentano anche una storia del saper fare sartoria, la ricercatezza dei tessuti e delle lavorazioni, la raffinata eleganza dell'idea progettuale sottesa a ogni creazione. Accompagna la mostra un ricco apparato documentario e un catalogo nel quale sono raccolte testimonianze, fotografie d'epoca, figurini, riconoscimenti ricevuti nel corso della lunga attività di Castellani.

Nell'ambito della mostra sono previsti dei laboratori didattici rivolti ai bambini e alle famiglie realizzati dal FAI Giovani Roma, che da alcuni mesi collabora attivamente con il Museo ai fini della sua maggiore conoscenza e valorizzazione

MostraEnnio Castellani. Una sartoria dell'alta moda italiana
Curatori Mariastella Margozzi, Arianna Marullo
SedeMuseo Boncompagni Ludovisi per le Arti decorative, il Costume e la Moda dei secoli XIX e XX
Via Boncompagni, 18
Accesso per disabili
Orari Aperta al pubblico dal 14 aprile 2015
Da martedì a domenica, dalle ore 8.30 alle 19.00
Chiuso tutti i lunedì, 1 gennaio, 1 maggio, 25 dicembre
Visite per le scuole e i gruppi: consentite previa prenotazione e con accompagnatori, per un massimo di 20 persone alla volta 
Bigliettogratuito
Infotel. 06 42824074
museoboncompagni.info@beniculturali.it
Catalogoa cura di Arianna Marullo
Fabbrigrafica adv
Laboratori 
didattici 
FAI Giovani Roma

Museo Boncompagni Ludovisi per
le Arti 
Decorative, il Costume e la Moda dei secoli XIX e XX
Via Boncompagni, 18
00187 Roma
tel. +39 06 42824074

Documenti da scaricare