IL PIANOFORTE DI FEDERICO COLLI A CASTEL SANT'ANGELO PER "SERE D'ARTE"

Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo - ArtCity2017

16 luglio 2017 - Concerti

Federico Colli


domenica 16 luglio, ore 21.00

Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo, Cortile di Alessandro VI


Nato a Brescia nel 1988, Federico Colli ha studiato presso il Conservatorio di Milano, all’Accademia Pianistica Internazionale di Imola ed al Mozarteum di Salisburgo sotto la guida di Sergio Marengoni, Konstantin Bogino, Boris Petrushansky e Pavel Gililov. La rivista britannica International Piano ha inserito Federico Colli fra i trenta pianisti “under 30” candidati a dominare la scena musicale mondiale negli anni a venire.


Nel 2017, Federico Colli si esibisce al Teatro Dal Verme di Milano insieme all’Orchestra I Pomeriggi Musicali diretta da Alessandro Cadario, e poi a Firenze, a Napoli, al Festival per Musica da Camera di Eilat, in Polonia per il Festival Pianistico Chopin ed il Festival Pianistico Rubinstein. Nei prossimi mesi debutterà in Corea del Sud e a Londra alla Royal Albert Hall con la Royal Philharmonic Orchestra diretta da Andrew Nethsingha.


Vincitore del Primo Premio ottenuto al Concorso Mozart di Salisburgo del 2011 e della Medaglia d’oro al Concorso Pianistico Internazionale di Leeds del 2012, Federico Colli si è esibito in prestigiosi concerti ed ha riscosso grande successo di pubblico e critica al Musikverein di Vienna, alla Nikkei Hall, alla Bunka Kaikan Hall ed alla Musashino Cultural Hall di Tokyo, alla Salle Cortot di Parigi, alla Dvorak Hall del Rudolfinum di Praga, alla City Concert Hall di Hong Kong, alla Gewandhaus di Lipsia ed al Teatro Sociedad Filarmonica di Bilbao. Federico Colli ha avuto l’onore di condividere il palcoscenico con artisti del calibro di Martha Argerich, Leonidas Kavakos, Vladimir Ashkenazy, Nelson Freire e Lang Lang.